Abbonamento ai libri di Autodafé: il rapporto coi lettori e un sostegno concreto

di Cristiano Abbadessa

In questo blog, ormai da alcuni mesi, abbiamo messo con chiarezza le carte in tavola, raccontando il nostro progetto, sottolinenadone l’importanza e la funzione, ma anche denunciando senza falsi pudori le difficoltà di una piccola casa editrice. Abbiamo parlato di quanto sia inutile, e anche ingiusto, pensare di ragionare e agire con la stessa logica dei “grandi”, pietendo l’attenzione della distribuzione commerciale oligopolista. Abbiamo spiegato tutte le difficoltà di un dialogo con le librerie, che solo col tempo può essere costruito attraverso canali non convenzionali. E abbiamo concluso che, per un soggetto come Autodafé, è invece essenziale stabilire un canale diretto con i propri lettori e con tutti quanti hanno sin qui seguito con interesse il nostro proggetto editoriale.
A un anno esatto di distanza dalla nascita della casa editrice, e nell’imminenza dell’uscita di tre nuovi titoli, riteniamo sia venuto il momento di dare concretezza alle parole e di attrezzarci di conseguenza. Abbiamo quindi deciso di lanciare un campagna di abbonamento, che è anche una forma di sostegno al nostro progetto. A partire da oggi, raccogliamo le prenotazioni di coloro che intendono esprimere la volontà, e l’impegno, di abbonarsi.
L’offerta rivolta ai lettori è semplice. Chi si abbona riceverà, nell’arco di un anno, otto titoli da scegliere fra quelli in catalogo, ricevendoli direttamente a casa senza alcuna spesa aggiuntiva; in più, potrà usufruire di una serie di sconti e agevolazioni relativi alle attività e ai servizi della casa editrice. Nell’insieme, l’offerta intende non solo stabilire un canale commerciale diretto (il libro dall’editore al lettore) ma anche, attraverso sconti e agevolazioni, creare le condizioni per il reale formarsi di una comunità non soltanto virtuale. Forse circoscritta, almeno all’inizio, ma viva e partecipe; e, d’altra parte, la formula dell’abbonamento è destinata a selezionare gli interesati, anche in considerazione dell’impossibilità da parte nostra, almeno per ora, di costruire una struttura in grado di evadere in qualsiasi momento ogni singola richiesta diretta di un potenziale lettore.
Non ci nascondiamo che l’impegno richiesto, pur accessibile in termini economici, è in qualche modo vincolante. Ma è proprio quello che vogliamo, ed è il motivo per cui ci rivolgiamo in primo luogo a tutti coloro che già ci conoscono e ci apprezzano. Chiedendo loro non solo la personale sottoscrizione dell’abbonamento, ma anche un appoggio all’iniziativa e una sua diffusione promozionale presso tutti coloro che potrebbero essere interessati.
Non mi dilungo sui dettagli dell’operazione, per i quali rimando alla lettura del nostro sito (www.autodafe-edizioni.com).
E non mi dilugo oltre neppure sulle motivazioni, sullo spirito e sul significato dell’offerta che rivolgiamo ai lettori, ben sapendo che si tratta di una sfida ai canoni e alle abitudini del mondo letterario.
Di questi aspetti, magari anche per fornire chiarimenti necessari, ci sarà modo di discutere in questo ambito, nel prossimo futuro.
Un futuro prossimo, però, e non troppo diluito. Perché è chiaro che la gestione di questa iniziativa comporta la creazione di una struttura dedicata, che va costruita con impegno ed estrema attenzione.
È il motivo per cui, prima di partire con la vera e propria campagna di abbonamento, abbiamo chiesto di prenotarsi. La prenotazione è indispensabile, perchè saranno i numeri raccolti in questa fase a dirci come dimensionare l’iniziativa. Quanto prima avremo indicazioni chiare in tal senso, tanto meglio riusciremo a gestire, nell’interesse di tutti, il servizio di abbonamento ai lettori.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in distribuzione, lettori, piccoli editori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...