Narrativo Presente: perché non pubblichiamo l’ebook di “Europei”

europadi
Cristiano Abbadessa, direttore editoriale Autodafé Edizioni
Giulia Pieretto, redazione Emergenza Scrittura

Alla fine ci siamo arresi. Dopo aver provato ad allungare i termini, tenendo il tema vivo per due mesi, abbiamo preso la dolorosa decisione di non selezionare alcun racconto tra quelli inviati e di non pubblicare, pertanto, l’ebook con la raccolta dei migliori contributi inviati sul tema “Europei”, lanciato a marzo e prolungato ad aprile. Ai primi di giugno, non uscirà il titolo della collana di ebook del Narrativo Presente.
Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in comunicazione, iniziative, NarrativoPresente, scrittori

Narrativo presente: perché in aprile reiteriamo il tema Europei

europadi Cristiano Abbadessa

Per il mese di aprile, come avrete probabilmente visto nella pagina del lancio , abbiamo deciso, in accordo con gli amici di Emergenza Scrittura, di prolungare l’invito a inviare racconti sul tema proposto all’inizio del mese di marzo. Una decisione non facile, perché di norma abbiamo cercato di evitare una scelta di questo tipo, anche quando si sono presentate situazioni in apparenza simili, ma che questa volta ci è sembrata opportuna per un paio di buone ragioni.
Anzitutto, nella partecipazione del mese di marzo si sono purtroppo riproposti alcuni limiti che, a suo tempo, ci avevano indotto alla sospensione temporanea del progetto: una qualità non sempre eccelsa dei racconti inviati e, soprattutto, un raccolto davvero modesto dal unto di vista quantitativo. Due elementi che non consentivano, obiettivamente, di “chiudere il numero” per la pubblicazione dell’ebook, e avrebbero peraltro costretto a cestinare anche quanto di buono è arrivato. Situazione non nuova, che in passato abbiamo risolto saltando una pubblicazione mensile e passando ad altro tema, ma che nell’occasione ci sarebbe parsa precipitosa.
Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in NarrativoPresente, scrittori

Il manoscritto e la fatica inutile

ambientedi Cristiano Abbadessa

Dalla nostra sede legale mi arriva una busta bianca, priva di mittente e di francobolli, quindi presumibilmente consegnata a mano. La apro e ci trovo un manoscritto. Il che non è normale, perché noi non riceviamo manoscritti, chiediamo sinossi preliminari, se vogliamo leggere l’opera ce la facciamo spedire via mail. E, infine, perché la nostra sede non è la redazione.
Continua a leggere

4 commenti

Archiviato in comunicazione, economia, etica, lavoro, linea editoriale, scrittori

La virgola in più nell’emendamento Finocchiaro

riformaSenatoOvvero: quando la Costituzione viene modificata da un dettaglio di punteggiatura

di Cristiano Abbadessa

È stato approvato poco fa il cosiddetto “emendamento Finocchiaro” all’articolo 2 della riforma costituzionale. È l’emendamento che, come spiegano le cronache politiche, ha ricomposto i dissensi all’interno del Pd, accogliendo, nelle intenzioni dichiarate, alcune indicazioni della minoranza del partito relative alla nomina o elezioni dei senatori espressi dai consigli regionali.
Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in editing, governo, istituzioni

Un racconto sull’Expo

expo-2015-milanoPer la raccolta del Narrativo Presente in uscita il 6 maggio, dedicata al tema “Milano Expo”, abbiamo commissionato, dopo la selezione dei racconti liberamente inviati, un contributo aggiuntivo. L’idea era di avere in raccolta anche un racconto che prendesse in considerazione il particolare significato della scelta di inaugurare l’Expo il Primo Maggio, giornata da sempre dedicata alla festa dei lavoratori; ne è venuto qualcosa di più ampio, che a nostro avviso riassume in buona parte molti dei temi toccati anche negli altri racconti inviati: le infiltrazioni mafiose, il degrado etico cittadino, l’impatto del grande evento sulla vita quotidiana dei milanesi.
Poiché, come sempre avviene in questi casi, il racconto non è stato pubblicato nell’apposita sezione del sito (dalla quale sono già stati tolti tutti i contributi relativi al tema in questione), abbiamo ritenuto interessante promuoverlo e renderlo disponibile nel blog, pubblicandolo qui di seguito. (C.A.)

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in NarrativoPresente

Ottobre 2014: non esce il Narrativo Presente sul tema “Antisemiti”

di Cristiano Abbadessa

bucoNel mese di ottobre non verrà pubblicata la consueta raccolta mensile dei racconti del Narrativo Presente. Avrebbe dovuto essere disponibile la selezione dei migliori racconti sul tema lanciato nel mese di agosto, dal titolo “Antisemiti”. In considerazione della scarsa attinenza al tema delle narrazioni inviate, abbiamo deciso di non pubblicare alcun racconto e, di conseguenza, di saltare questa uscita della raccolta. Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in NarrativoPresente, scrittori

Quando il libraio non paga

Cambialedi Anna Chiello Già un paio di anni fa avevamo trattato il tema dei cattivi pagatori nel settore editoriale, sinceramente stupiti dal fatto che in quel momento i cattivi pagatori fossero alcune (sottolineiamo alcune) librerie indipendenti molto note, con una riconosciuta patente di “virtuosi del mondo culturale” e “eticamente sensibili”. Questa volta, eccezionalmente, tolgo la parola al direttore editoriale per riprendere quel discorso, ma da un punto di vista più materiale, pratico se vogliamo, ma sostanziale per la sopravvivenza di un piccolo editore quale noi siamo. Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in economia, etica, librerie, vendita